PUOI TROVARE SU AMAZON TUTTO CIO' CHE VUOI E I PRODOTTI DI CUI PARLIAMO.

PUOI FARLO DIRETTAMENTE DA QUI CON UN SOLO CLICK SENZA COSTI AGGIUNTIVI.



Semi di Lino proprietà benefici e ricette


Foto dal web
I semi di Lino provengono da una pianta della famiglia delle linaceae, chiamata Linum Usitatissimum.
Si coltiva fin dall'antichità in Egitto ed Etiopia ma la possiamo trovare anche in Italia nella regione Sicilia. Si coltiva sia per raccogliere i suoi semi, che per utilizzare la sua fibra per i tessuti.
Dai semi si ottengono farina e olio, che si possono usare come integratori alimentari o nell'ambito della cosmesi.
In antichità i semi di Lino erano conosciuti come un ottimo lassativo, indicati per migliorare i problemi legati alla stipsi, grazie alle mucillagini in essi contenute che svolgono un'azione rinfrescante e lenitiva della flora intestinale.
Nei tempi moderni l'olio è usato in Fitoterapia come un valido antinfiammatorio.


Foto dal web
I semi di Lino hanno un alto contenuto di Minerali tra cui Rame, Magnesio, Manganese e Fosforo. Non dimentichiamo di menzionare gli acidi grassi Polinsaturi Omega 3 e Omega 6.
Come ho accennato prima, i semi di Lino hanno proprietà emollienti e protettive, quindi sono utili contro infiammazioni interne ed esterne del nostro corpo.
E' opinione molto diffusa che i semi di Lino oltre a depurare l'intestino, siano ottimi per la salute del nostro cuore e della circolazione, grazie agli acidi grassi polinsaturi indicati sopra.


Foto dalweb
Per quanto riguarda la cosmesi, l'olio di Lino è consigliato per la salute dei nostri capelli, infatti in commercio si possono trovare shampoo e creme mirati per capelli sfibrati e opachi a base di quest'olio rigenerante, oppure olio puro di Lino molto ristrutturante.
I semi di Lino sono molto conosciuti per le loro proprietà curative, ma si possono usare anche in cucina arricchendo insalate, muesli, yougurt o per la preparazione di tisane, aggiungendoli interi o sminuzzati. Anche in questo modo otterremo tutti i suoi benefici.


Foto dal web. Insalata con quinoa semi di Lino e zucchine

Ecco come preparare una buonissima Insalata di quinoa, zucchine e semi di Lino.
Ingredienti per due persone: una tazza di quinoa, due tazze di acqua, uno scalogno o una cipolla piccola, due zucchine medie, un cucchiaino di semi di lino e uno di semi di sesamo, olio d'oliva per condire, uno spicchio di aglio, menta e zenzero fresco o in polvere.
Preparazione: sciacquare la quinoa e cuocerla in acqua con un pizzico di sale per circa venti minuti e poi scolarla. Tagliare in piccoli pezzi le zucchine, così come lo zenzero fresco sbucciato (qualche piccola fettina o mezzo cucchiaino di quello in polvere), lo scalogno o la cipolla a fettine e l'aglio tritato. Farli saltare in padella per circa 5/7 minuti insieme a due cucchiai d'olio. Alla fine aggiungere i semi di sesamo e Lino, far saltare il tutto in padella per qualche secondo e poi spegnere il fuoco. Unire la quinoa e insaporire con foglioline di menta fresca spezzettata.
E' consigliato usare prodotti biologici.
Foto dal web
I semi di Lino si possono usare anche per preparare un ottimo pane salutare.
Possiamo aggiungerli nell'impasto ed anche in superficie. La crosta tostata con i semi rende il pane più saporito, gradevole con un sapore che ricorda la nocciola.
Buon appetito.
Seguite per conoscere le proprietà di altri semi salutari e gustosissime ricette.
Serena vita a tutti con le proprietà del Lino.
Namaste

Se desiderate praticare Yoga sotto la mia guida, potete inviarmi un e-mail a info@scuolayogaterapeutico.it oppure compilare il form sul sito http://www.scuolayogaterapeutico.it/ e fare la vostra richiesta.