PUOI TROVARE SU AMAZON TUTTO CIO' CHE VUOI E I PRODOTTI DI CUI PARLIAMO.

PUOI FARLO DIRETTAMENTE DA QUI CON UN SOLO CLICK SENZA COSTI AGGIUNTIVI.



Semi di Chia: da provare!

Marcello Conte foto di Paola Morzenti
I semi di Chia sono originari del Sud America e provengono dalla pianta Salvia Hispanica (famiglia della Menta).
Questi semi donano molta energia al nostro corpo; la parola Chia in lingua antica Maya significa "forza".
Negli ultimi tempi sono diventati più diffusi nell'alimentazione moderna di tutto il mondo. 
Marcello Conte foto di Paola Morzenti
I semi di Chia hanno pochissime calorie ma sono molto nutrienti, contengono:
proteine, fibre, omega 3, calcio, magnesio, fosforo, manganese, vitamina C, B1, B2, B3 e zinco. Sono anche ricchi di antiossidanti, aminoacidi essenziali e sono privi di glutine, quindi adatti anche a chi soffre di celiachia o è intollerante al glutine.
I semi di Chia sono molto speciali, tanto da essere inseriti nei primi posti al mondo come alimenti contenenti i più alti livelli di fibre (quasi il 40% del loro peso).

Marcello Conte foto di Paola Morzenti
Secondo alcuni studi i semi di Chia possono anche ridurre i rischi di malattie cardiache e  il diabete di tipo 2, abbassare i livelli di trigliceridi e colesterolo nel sangue, alzando i livelli di colesterolo buono HDL.
Pensate che le antiche popolazioni Maya ed Azteche consumavano quotidianamente questi semi per aumentare le loro prestazioni fisiche.

Foto di Paola Morzenti
I semi di Chia sono utili gli atleti di qualsiasi disciplina nelle gare di resistenza; si possono assumere in sostituzione a vari alimenti, integratori e zuccheri per ricavare energia.
Il sapore di questi semi è neutro, quindi potete aggiungerli a qualsiasi pietanza senza alterarne il gusto. Potete mangiarli crudi, aggiungerli allo yogurt, ai cibi cotti al forno, ai dolci, ai piatti a base di riso e alle verdure crude o cotte.
La dose consigliata  è di 2 cucchiai al giorno, circa 20/25 grammi.
Possono aiutare anche le nostre ossa grazie al loro alto contenuto di calcio, fosforo e magnesio, soprattutto se associati ad una dieta corretta ed equilibrata e ad un'attività dolce come lo Yoga.
Tanta energia a tutti con i Semi di Chia !
Marcello Conte foto di Paola Morzenti
Se desiderate praticare Yoga sotto la mia guida, potete inviarmi un e-mail a info@scuolayogaterapeutico.it oppure compilare il form sul sito: http://www.scuolayogaterapeutico.it e fare la vostra richiesta.

Preparerò una lezione su misura per voi; potrete acquistarla e consultarla on line comodamente da casa vostra.
Namaste.