PUOI TROVARE SU AMAZON TUTTO CIO' CHE VUOI E I PRODOTTI DI CUI PARLIAMO.

PUOI FARLO DIRETTAMENTE DA QUI CON UN SOLO CLICK SENZA COSTI AGGIUNTIVI.



Semi di Girasole: Fanno bene!

Marcello Conte foto di Paola Morzenti
I semi di Girasole si chiamano semi, ma in realtà sono i frutti secchi della pianta di Girasole chiamati anche Acheni.
I semi di girasole sono molto ricchi di sostanze benefiche per il nostro organismo.
Contengono: Vitamina B, Vitamina E, Acido Oleico, Acido Linoleico, Selenio, Ferro, Magnesio, Zinco e Triptofano.
Questi semi esistono di 3 differenti colori: i semi bianchi sono i più ricchi di acido Linoleico, i semi striati sono i più indicati per regolare la funzionalità intestinale e i semi neri sono i più ricchi di Ferro, Zinco, Manganese e fibre.
Tutte le varietà di semi di Girasole sono anche dei potenti antinfiammatori ed antiossidanti, contrastano la formazione dei radicali liberi, responsabili dell'invecchiamento cellulare.
Sono consigliati se si soffre di infiammazione articolare, artrite, colesterolo alto ed aiutano a mantenere in salute il cuore.
Marcello Conte foto di Paola Morzenti
Essendo ricchi di Magnesio rilassano il sistema nervoso e tutto l'organismo.
Contribuiscono ad attenuare emicranie, mal di testa ed ansia.
Sono consigliati anche in gravidanza grazie all'alto contenuto di Acido Folico e in menopausa per il loro contenuto di Rame e Magnesio, ideali per la salute delle ossa.
In cucina i semi di Girasole sono molto versatili.
Si possono consumare interi o sotto forma di olio, mangiarli al naturale o tostatipossono essere aggiunti a qualsiasi tipo di pasta, zuppa o nei prodotti da forno durante la cottura, come grissini e pane.
Indicati anche per chi soffre di diabete, visto il loro basso contenuto glicemico.
Ricetta:
Fusilli Integrali Bio con semi di Girasole
Ingredienti per 2 persone:
150 g di Fusilli
50 g di semi di Girasole
1 zucchina
1 pomodoro di grandezza media
qualche foglia di basilico fresco
mezza manciata di capperi sotto sale (sciacquarli bene)
1 cipolla bianca
Preparazione:
Portate ad ebollizione l'acqua salata per i Fusilli.
Create un pesto frullando i semi di Girasole, la zucchina, il pomodoro, la cipolla, i capperi  e il basilico, con un po' d'olio.
Una volta cotti i fusilli scolateli e conditeli con il pesto.
Buon appetito e tanta energia e benessere con i semi di Girasole.

Se desiderate praticare Yoga sotto la mia guida, potete inviarmi un e-mail a info@scuolayogaterapeutico.it oppure compilare il form sul sito: http://www.scuolayogaterapeutico.it e fare la vostra richiesta.
Preparerò una lezione su misura per voi; potrete acquistarla e consultarla on line comodamente da casa vostra.

Namaste